Carciofini in umido

Questo squisito contorno è semplicissimo da fare.. e davvero veloce! Un ortaggio che io adoro e di questa stagione. Un classico della cucina italiana adatto ad accompagnare piatti di carne e pesce. E’ preferibile usare i carciofini piccoli o la parte tenera e centrale del carciofo grande, ovvero il cuore.
Seguimi su:
YouTube  •Sito Personale  •Facebook  •Instagram  •GialloZafferano  •Pinterest  •Email

Ingredienti:
q.b. Carciofi
q.b. Olio d’oliva
q.b. Prezzemolo
1 Spicchio d’aglio
q.b. Acqua
Procedimento:
Lavate, pulite e tagliate a pezzi i carciofini. Lasciateli in acqua e limone per evitare che si facciano neri. Se utilizzate i carciofi grandi, prendete il cuore del carciofo, la parte centrale.

Preparate una padella con dell’olio d’oliva. Fate soffriggere prezzemolo e aglio.

Poi versate i carciofini. (buttando l’acqua e limone). Fate soffriggere un pò.

Poi aggiungete un bicchiere d’acqua e coprite con il coperchio. Di tanto in tanto mescolate i carciofini. Fate cuocere fino a quando i carciofini non diventano morbidi.

Possono essere serviti caldi e freddi. Like & Condividete. Ciao Pasticcioni =)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.