Pesto di Fave

Pesto di Fave

Il pesto di fave è una semplice ma gustosa preparazione tipica della stagione primaverile, in quanto le fave fresche, ingrediente principe di questa ricetta, sono reperibili solo durante questo periodo dell’anno. Dal sapore fresco e delicato, il pesto di fave è ottimo per condire la pasta, oppure servito come salsa per accompagnare secondi piatti a base di carni arrosto o grigliate.  Seguimi su:
YouTube  •Sito Personale  •Facebook  •Instagram  •GialloZafferano  •Pinterest  •Email

Ingredienti:
150 gr Fave fresche
1 Spicchio d’aglio
70 ml Olio d’oliva
30 gr Pecorino
30 gr Parmigiano Reggiano
15 gr Pinoli
Un pizzico di sale
Procedimento:
Per prima cosa pulite le fave, sgranatele e poi togliete anche la buccia esterna più dura.

Per rendervi la cosa più semplice mettete l’acqua a bollire; giunto il bollore spegnete la fiamma ed immergete le fave per 2 minuti e poi scolatele facendole un pò raffreddare.

Una volta che avete sbucciato le fave mettetele in una ciotola alta, inserite anche il pecorino ed il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale, i pinoli, lo spicchio d’aglio e l’olio d’oliva.

Con un mixer ad immersione, frullate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso.

Conservate il pesto in frigo se dovete usarlo (massimo 3 giorni) altrimenti congelatelo ed all’occorrenza lo scongelate e lo usate.

Like & Condividete. Ciao Pasticcioni =)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: